Allenati e mangia come Daniel Ricciardo: è così che i piloti si tengono in forma per la Formula 1

Il 20 marzo è giunto il momento: la Formula 1 inizierà la stagione 2022. I piloti devono essere al top della forma per le prossime 22 gare, poiché sono esposti a uno sforzo enorme.

Una preparazione ottimale e mesi di formazione mirata sono essenziali per il successo.

Ma puoi fare di più che semplicemente sederti davanti alla TV. Ti mostreremo come rimetterti in forma come un pilota di F1 e rimetterti in forma.

Allenamento di forza come un pilota di Formula 1

Getty Images

La maggior parte delle persone che praticano sport ha il proprio allenatore di fitness che è lì per aiutarli e consigliarli. Tuttavia, questo non è assolutamente necessario per il successo sportivo nell’area hobby.

Oltre al rafforzamento mirato dei muscoli del collo, i piloti di F1 devono allenare in particolare braccia, gambe e core per generare la forza necessaria in pista.

Michael Italiano, personal trainer del pilota McLaren Daniel Ricciardo, pubblica ripetutamente programmi di allenamento tipici con cui l’atleta si prepara alla stagione.

Per questi esercizi puoi usare un kettlebell, il cui peso puoi adattare al tuo attuale livello di forma fisica.

Esegui dieci ripetizioni di ogni esercizio e ripeti cinque volte per rimetterti in forma come un pilota di F1 a lungo termine. Puoi fare una pausa di due minuti tra ogni round.

Ci sono altri allenamenti più piccoli che puoi fare a casa sulla pagina Instagram dell’allenatore.

L’allenamento cardio è importante quanto l’allenamento della forza per promuovere la resistenza. Ogni pilota fa qualcosa di diverso. Daniel Ricciardio, ad esempio, ama andare in bicicletta, mentre altri atleti preferiscono la corsa, il canottaggio o lo sci di fondo.

Per te questo significa: se trovi lo sport di resistenza che ti piace, puoi ottenere i migliori risultati con esso.

Il recupero e il sonno sono così importanti

La fase di riposo è importante quanto l’attività fisica. I piloti di F1 si affidano a massaggi e bagni di ghiaccio per accelerare la rigenerazione muscolare.

Anche dormire a sufficienza è importante. I piloti di Formula 1 hanno un programma di sonno rigoroso a cui attenersi.

Dovresti anche assicurarti di dormire a sufficienza per essere in forma durante il giorno e che il tuo corpo abbia l’energia di cui ha bisogno per il tuo allenamento.

Questo è ciò che mangiano i corridori professionisti

Oltre all’allenamento, una dieta sana ed equilibrata è importante per avere abbastanza energia per le gare faticose. I conducenti si affidano principalmente a cibo sano e non trasformato. La classica giornata di un pilota di F1 potrebbe assomigliare a questa:

Per colazione ci sono uova strapazzate o pesce per proteine ​​sufficienti. Inoltre, farina d’avena e verdure per i carboidrati e i minerali necessari.

Gli altri pasti sono costituiti da carne o pesce e verdure. Servito con quinoa o riso. Tanto per cambiare, può essere anche insalata e purea di patate dolci.

I frullati proteici e lo yogurt con le noci sono ottimi snack.

Se mangi vegano, puoi ovviamente omettere la carne, ma dovresti quindi fare affidamento su fornitori di proteine ​​​​alternativa.

Leave a Reply

Your email address will not be published.