Brutta sorpresa: queste sono le 5 trappole caloriche più grandi in estate

È complicato: da un lato, molte persone attribuiscono particolare importanza a una bella figura, soprattutto in estate, dall’altro, questo periodo dell’anno è allettante con deliziose trappole caloriche.

È risaputo che troppo gelato può arrivare sui fianchi.

Tuttavia, le cose sono un po’ diverse con alcune trappole caloriche nascoste a cui puoi concederti in determinate situazioni in estate senza pensarci troppo.

Ed è un bene: non dimenticare di divertirti. Se ti stai ancora chiedendo da dove vengono i chili in più e perché i tuoi pantaloncini preferiti sono un po’ stretti: le seguenti trappole caloriche includeranno sicuramente l’uno o l’altro colpevole.

1. Rinfresco zuccherino

Le bevande analcoliche ghiacciate promettono un rapido raffreddamento, ma sfortunatamente sono anche una cattiva trappola per calorie. Che si tratti di cola, limonata o succo multivitaminico, non puoi evitare meno di 100 calorie per bicchiere con qualsiasi varietà.

Diventa meno se, ad esempio, mescoli i succhi con l’acqua minerale per fare uno spritz. Naturalmente, una cosa è chiara: più “sottile” viene miscelato lo spritz di succo, ovvero maggiore è la proporzione di acqua, meglio è in termini di calorie.

Le cosiddette bevande “vicino all’acqua” sono anche meno caloriche, ma non del tutto prive di calorie. Si tratta di acque minerali aromatizzate con frutta o erbe aromatiche e contengono solo circa 30 calorie per bicchiere.

L’acqua infusa è completamente priva di calorie: frutta, erbe o verdure come il cetriolo vengono messe in una caraffa con acqua. Gusto senza calorie – perfetto per l’estate!

2. Spuntino “leggero” all’ora di pranzo

Quando le temperature sono calde, le persone fanno volentieri a meno del pasto caldo durante la pausa pranzo. L’insalata è spesso usata come alternativa più leggera. Tuttavia, ciò può ritorcersi contro.

Perché il piatto sano e davvero così a misura di figura può diventare rapidamente una bomba calorica, a seconda di come viene preparato.

I condimenti pronti, in particolare, sono spesso ricchi di grassi e zuccheri. Con gustosi condimenti extra come crostini, formaggio e noci, l’insalata può essere ricca di calorie come un pasto abbondante e caldo alla fine della giornata.

3. Pausa caffè fredda

In nessun altro periodo dell’anno si beve tanto caffè freddo come in estate. Comprensibilmente, perché a chi piace bere il caffè caldo anche quando la temperatura è calda?

Ma grande sorpresa: il caffè freddo contiene naturalmente ghiaccio – e il cremoso gelato alla vaniglia non è esattamente un adulatore con quasi 200 kcal. Se aggiungi la panna montata e un waffle decorativo, otterrai anche un totale di 650 calorie dal dolce rinfresco.

Meglio: Raffreddare il caffè freddo con cubetti di ghiaccio, aggiungere un tocco di zucchero vanigliato (solo se lo si desidera) e versare il latte freddo o la bevanda alle mandorle. Il caffè freddo più leggero e rinfrescante è pronto.

4. Brindisi al tramonto

Festeggiare la fine della giornata con un drink al sole della sera è sicuramente uno dei “must do” dell’estate.

Ma non lasciarti ingannare dalla consistenza liquida: per un po’ di estate con un cocktail come la Piña Colada, purtroppo paghi 400 calorie al bicchiere.

E anche una birra normale (129 kcal per bottiglia) o uno spumante (160 kcal per bicchiere) aggiungono molte calorie a lungo termine, a parte gli svantaggi per la salute che l’alcol comporta.

Ma questo non deve impedirti di trascorrere un rilassante tramonto. Per chi vuole guardare la propria figura mentre lo fa, lo spritz al vino (solo 69 kcal per bicchiere) potrebbe essere un’alternativa.

5. Sbattere contro la cottura

Le serate barbecue fanno parte dell’estate tanto quanto la cottura dei biscotti lo è in inverno. Le salsicce in particolare amano finire sulla griglia, logicamente, non appena vengono fritte.

Ma anche 100 grammi di bratwurst hanno circa 330 calorie. Inoltre, ci sono i molti acidi grassi saturi che si trovano nella carne prodotta industrialmente e fanno il resto per evocare le maniglie dell’amore.

Pollo o pesce, invece, contengono circa il 50% in meno di calorie.

Tuttavia, puoi migliorare ancora se provi alternative vegetali: spiedini di funghi, zucchine o fette di melanzana (condite con sale, pepe e origano) possono essere gustose alternative alla griglia per barbecue.

Leave a Reply

Your email address will not be published.