Ceci Harissa con bietola svizzera

  1. Sbucciare la cipolla e l’aglio. tagliate a dadini la cipolla. Tritare finemente l’aglio. Mondate, lavate e asciugate le bietole. Separare e tritare finemente i gambi. Tagliate le foglie di bietola a pezzetti. Lavate e tagliate a metà i pomodori. Sciacquare e scolare i ceci in uno scolapasta.
  2. Scaldare l’olio in una padella ampia (con un coperchio). Friggere la cipolla e i gambi delle bietole a fuoco medio per 4-5 minuti. Aggiungere l’aglio e i ceci e soffriggere per circa 1 minuto. Unire il concentrato di pomodoro e il concentrato di harissa, far cuocere per circa 30 secondi.
  3. Aggiungere metà dei pomodori, 1 cucchiaio di acqua e lo sciroppo di datteri, amalgamare il tutto e friggere per circa 2 minuti. Condire con cumino, sale e pepe. Quindi aggiungere le foglie di bietola, l’aceto e circa 2 cucchiai di acqua e far sobbollire con il coperchio a fuoco basso per 2-4 minuti fino a quando le foglie non saranno morbide e leggermente accartocciate.
  4. Servire la padella di ceci harissa con lo yogurt e i restanti pomodori in piatti fondi.

Incollare o macinare?

Se non riesci a trovare la pasta di harissa nel tuo supermercato di fiducia, puoi usare invece la pasta di harissa macinata: 2 cucchiaini rasi dovrebbero essere sufficienti.

Leave a Reply

Your email address will not be published.