Deodorante fallito? Ciò che aiuta davvero contro il cattivo odore delle ascelle

Il deodorante non riesce più a coprire l’odore di sudore, anche se finora ha sempre funzionato in modo affidabile?

Questo fenomeno non è raro e non è necessariamente un segno di scarsa igiene personale.

Perché i deodoranti a volte non aiutano

Macchie rosse o brufoli: alcune persone sono generalmente molto sensibili ai deodoranti. Ciò è dovuto a determinate sostanze presenti in alcuni spray o rulli. Questi includono silicati, cloridrato di alluminio o stereati.

Alcuni ingredienti promuovono anche la diffusione dei batteri. Il risultato è un odore sgradevole di sudore.

Se usi spesso lo stesso deodorante senza dover lottare con sintomi come irritazione della pelle o puzzolente umidità delle ascelle, potresti avere un brusco risveglio nel prossimo futuro.

A causa degli ingredienti antibatterici, l’antitraspirante, che in realtà agisce contro la sudorazione, perde spesso il suo effetto con un uso frequente.

Di conseguenza, i germi sulla pelle sviluppano una cosiddetta “resistenza ai deodoranti” e si diffondono senza vergogna – e non esattamente inodore.

Cosa aiuta contro l’odore delle ascelle?

Cambiare regolarmente il deodorante aiuta a contrastare questa “resistenza al deodorante”. Ciò significa che l’odore sgradevole del sudore spesso rimane lontano per molti utenti.

Se vuoi evitare anche altri spiacevoli effetti collaterali degli ingredienti di alcuni deodoranti, puoi provare deodoranti alternativi.

Alternative ai deodoranti naturali

L’ossido di zinco è molto ben tollerato dalla pelle e gode di una buona reputazione nella medicina convenzionale come agente cicatrizzante. Quindi può essere una benedizione per le ascelle rasate. Applicare la polvere sulla pelle asciutta dopo la doccia. Funziona anche contro l’odore del sudore.

L’olio di cocco aiuta contro batteri, virus e funghi. Quindi può attaccare audacemente i germi che producono odori. Se soffri di acne, tuttavia, dovresti piuttosto tenere le mani lontane dall’olio o usarlo con molta parsimonia, poiché ha un effetto comedogeno.

Ma attenzione: questi metodi spesso aiutano contro l’odore del sudore, ma non fermano la produzione di sudore stessa. Anche questo non sarebbe nello spirito dell’inventore. Perché la sudorazione è necessaria per il corpo e non è male di per sé.

Leave a Reply

Your email address will not be published.