Ecco perché non puoi perdere peso

Che bello che ci siano corrispondenti bevande a basso contenuto di zucchero in grado di soddisfare la tua voglia di bevande dolci. Dopotutto, vengono senza zucchero e quindi spesso senza calorie: perfetto, giusto?

I dolcificanti confondono il tuo metabolismo

Purtroppo non funziona affatto! Perché i dolcificanti artificiali che contiene confondono enormemente il tuo metabolismo. E questo può diventare piuttosto malsano.

Il medico americano e autore di bestseller del New York Times, il Dr. Marco Hyman. Sul suo account Instagram, l’esperto illumina i suoi follower su vari argomenti legati all’alimentazione e alla salute.

In tal modo, sfata regolarmente alcuni miti ostinati. Questo vale anche per l’idea sbagliata che i prodotti con meno o senza zucchero siano più sani delle versioni convenzionali e zuccherate.

“I dolcificanti artificiali ingannano il tuo metabolismo facendogli credere di aver mangiato zucchero”, spiega l’esperto in un post su Instagram.

“Di conseguenza, il tuo corpo rilascia insulina, l’ormone di accumulo di grasso responsabile della conservazione del grasso della pancia, rendendoti affamato e desiderando ancora più zucchero e carboidrati amidacei come pane e pasta”.

Meno zucchero: porta questi svantaggi

Nel suo testo, Hyman fa riferimento anche a uno dei tanti studi autorevoli sulle malattie cardiache. I ricercatori hanno scoperto che le persone che consumano bevande dietetiche ogni giorno hanno un rischio maggiore di diabete e sindrome da insulino-resistenza, una combinazione di obesità, ipertensione e livelli elevati di grasso e zucchero nel sangue.

Ma ancora più aspetti parlano contro il consumo di prodotti a basso contenuto di zucchero.

“I dolcificanti artificiali sono noti per essere cancerogeni. Distruggono l’intestino, distruggendo i batteri benefici e causando intolleranza al glucosio”, avverte l’esperto.

Nella galleria di immagini: I migliori alimenti per bruciare i grassi

Possono svilupparsi voglie – il grasso della pancia non viene ridotto

Qualcosa che ha un sapore dolce ma non contiene calorie può sembrare il componente perfetto per una dieta sana e una dieta di successo. Tuttavia, è esattamente il contrario.

Il motivo è in realtà molto semplice: quando si consumano dolcificanti artificiali, si confonde il cervello. Il tuo corpo percepisce che lo zucchero ha un sapore “sbagliato” senza le calorie di accompagnamento da glucosio o fruttosio.

La risposta: il tuo cervello cerca di correggere questo squilibrio rendendoti più affamato.

“Rallenta anche il tuo metabolismo, quindi stai bruciando meno calorie di quanto faresti normalmente ogni giorno”, spiega Hyman. Quindi, oltre alle implicazioni per la salute, probabilmente stai ingrassando e non perdendo grasso della pancia, anche se ti alleni.

Alternative sane e dolci ai dolcificanti artificiali per dimagrire

In sintesi, questo significa: non esiste un biglietto gratuito – i prodotti a basso contenuto di zucchero non sono un buon sostituto delle varianti zuccherate.

Le sostanze che creano dipendenza aumentano il desiderio di zucchero e, oltre all’aumento di peso, promuovono anche il diabete di tipo 2.

Se non vuoi consumare tante calorie, considera altre opzioni. Che ne dici, ad esempio, di tartufi al cioccolato fatti in casa senza zucchero, bocconcini di torta di carote o tè freddo senza zucchero?

Suggerimento aggiuntivo: Se hai una voglia particolarmente forte di dolci, puoi anche raggiungere queste tre spezie. Domano le tue voglie all’istante!

nascondere le fonti

fonte

Nettleton, J., et. al (2009): Diet Soda Intake and Risk of Incident Metabolic Syndrome and Type 2 Diabetes in the Multi-Ethnic Study of Atherosclerosis (MESA), recuperato il 15.08.2019: https://care.diabetesjournals.org/content/32/ 4/688

Leave a Reply

Your email address will not be published.