Effetti sulla salute: perché dovresti spegnere il cellulare di notte

Se metti il ​​tuo smartphone in modalità aereo di notte, hai già fatto un grande passo nella giusta direzione. Tuttavia, sarebbe meglio se si spegnesse completamente il dispositivo durante la notte.

A lungo termine, l’esposizione allo smartphone può causare stress e altri problemi di salute.

Spegnere il cellulare di notte non è solo per motivi di salute.

protezione contro le radiazioni

Potresti anche essere una di quelle persone che lasciano il cellulare sul comodino o addirittura nel letto accanto al cuscino mentre dormono.

Anche se la trasmissione delle radiazioni tramite smartphone non è stata ancora definitivamente chiarita, secondo l’Ufficio federale delle radiazioni l’esposizione ai campi magnetici elettrici dovrebbe essere il più rara possibile.

Se spegni lo smartphone di notte, riduci al minimo la trasmissione di radiazioni molte volte.

Dormire sano senza smartphone

Il cellulare è acceso 24 ore su 24, messaggi, e-mail e chiamate ci arrivano costantemente. Così tante persone si lamentano di avere problemi di concentrazione.

Una studentessa dell’International School of Management di Amburgo ha mostrato nella sua tesi che le rotture deliberate dello smartphone hanno un effetto positivo sul recupero mentale. I tempi di inattività regolari riducono la necessità di telefoni cellulari e facilitano la concentrazione sul lavoro o sul relax.

Si consiglia quindi, invece di utilizzare Instagram, WhatsApp & Co. prima di coricarsi, di spegnere semplicemente lo smartphone e leggere un libro o ascoltare un audiolibro, ad esempio.

Le pause fanno bene alla batteria

La maggior parte delle persone non usa il cellulare di notte e lo lascia sul comodino mentre dorme, in standby o sul caricatore.

Tempi di ricarica troppo lunghi, ad esempio durante la notte, danneggiano le batterie agli ioni di litio e ne riducono la capacità.

E anche se lo smartphone non è collegato al caricabatterie ma è sdraiato sul comodino in modalità idle, assorbe comunque elettricità. Ciò accade a causa delle app in esecuzione in background o perché il telefono è costantemente connesso al ripetitore cellulare.

Il risultato: il cellulare deve essere ricaricato più spesso.

Tuttavia, molti smartphone hanno un certo numero di cicli di carica che possono sopportare prima che le prestazioni della batteria diminuiscano notevolmente. Ciò significa: se carichi il tuo cellulare durante la notte per troppo tempo, la batteria verrà danneggiata; se non carichi il telefono di notte, perde comunque energia e devi caricarlo.

È meglio semplicemente spegnere il cellulare per risparmiare la batteria e prolungare così la vita dello smartphone.

Questo articolo è apparso anche su Chip.de.

Leave a Reply

Your email address will not be published.