Gli esperti danno l’allarme: perché non dovresti mai dormire con la porta della stanza aperta

Per una migliore ventilazione, per sentire i bambini o gli animali domestici di notte o per una sensazione di sicurezza: molte persone dormono di notte con la porta della stanza aperta.

Tuttavia, l’Istituto per la ricerca sulla sicurezza (FSRI) negli Stati Uniti mette in guardia contro questo.

Secondo uno studio condotto da ricercatori di sicurezza, la maggior parte delle persone pensa che sia più sicuro dormire con la porta aperta. Tuttavia, è esattamente il contrario.

La porta della stanza aperta è un pericolo in caso di incendio

In caso di incendio, una porta chiusa può fare la differenza tra la vita e la morte. Se l’ingresso della camera da letto è sigillato, fiamme e fumi tossici possono diffondersi meno rapidamente, il contenuto di ossigeno viene mantenuto e la temperatura non aumenta tanto.

Secondo l’istituto per la sicurezza, negli ultimi anni le persone colpite hanno avuto solo una media di tre minuti per sfuggire a un incendio in casa. Questo è significativamente inferiore a circa dieci anni fa.

La ragione di ciò è il maggiore utilizzo della plastica nella costruzione di case, ma anche nei mobili e negli oggetti decorativi. I materiali facilmente combustibili assicurano che un fuoco si propaghi più velocemente.

Galleria fotografica: 11 consigli per dormire meglio

Chiudere la porta è quindi una strategia adeguata per proteggersi in anticipo in caso di un possibile incendio.

Campagna di sensibilizzazione per garantire maggiore sicurezza

L’organizzazione di sicurezza ei vigili del fuoco hanno quindi pubblicizzato con una campagna statunitense che più persone chiudessero le porte prima di andare a letto.

Per inciso, questo dovrebbe valere anche per la porta della stanza dei bambini. Inoltre, i rilevatori di fumo garantiscono la sicurezza attivando un allarme in caso di incendio.

In Germania, fortunatamente, i dispositivi tecnici sono da tempo obbligatori negli appartamenti e nelle strutture.

nascondere le fonti

fonte

Firefighter Safety Research Institute (2018): Chiudi prima di sonnecchiare, recuperato il 13 maggio 2022: https://ulfirefightersafety.org/research-projects/close-your-door.html

Leave a Reply

Your email address will not be published.