Il miele diventa Oxymel: potenzia il sistema immunitario con il miele acido

Oxymel è un miele acido. L’elisir consiste in una miscela di miele e aceto e altri ingredienti salutari come frutta ed erbe aromatiche. L’effetto sulla salute è positivo. Rafforzi il tuo sistema immunitario con lo speciale miele e mostri la spalla fredda al freddo, al vento e alla pioggia.

Questo è Oxymel: il miele acido spiegato semplicemente

Il miele mescolato con aceto, frutta ed erbe aromatiche suona insolito. Tuttavia, la miscela viscosa è un rimedio naturale molto antico e collaudato. Come con le sessioni di sauna, puoi aumentare la tua sensibilità al freddo assumendo la bevanda. Puoi anche bilanciare il tuo equilibrio minerale con esso. Questo è molto importante se hai un bisogno maggiore di sostanze vitali.

Il termine deriva dal greco. Oxy significa acido, mel significa miele. Ecco da dove viene la parola miele acido.

Ecco come funziona Oxymel

Oxymel è composto da soli tre ingredienti: il miele costituisce la base, seguito da aceto e altre aggiunte come erbe o frutti, fiori, spezie e radici. A seconda dell’uso della miscela di miele, puoi variare un po’ le aggiunte.

Il miele ha proprietà ben note. Ha un effetto antibatterico e antivirale, ma anche antimicotico, inibitore della crescita, antinfiammatorio e antitumorale. È considerato un potente antiossidante in grado di prevenire i radicali liberi. Il miele è utilizzato in numerosi quadri clinici per alleviare i sintomi. Soprattutto, le malattie respiratorie sono in primo piano qui. Ma aiuta anche con ferite aperte, malattie cardiovascolari o gastrointestinali.

L’aceto ha anche un effetto antiossidante. Inoltre, ci sono proprietà antimicrobiche, antidiabetiche e antiipertensive. L’obesità può anche essere ridotta con un’assunzione, il livello di colesterolo può essere abbassato e la crescita del tumore inibita.

Le aggiunte aggiunte come radici, erbe, spezie o frutta portano con sé anche le proprie proprietà. Sono sempre d’accordo sull’uso effettivo.

Istruzioni: prepara tu stesso Oxymel

Non devi acquistare Oxymel, puoi farlo facilmente da solo. Quando acquisti, assicurati di scegliere un miele di buona qualità. Il miele dovrebbe essere naturale. Questo vale anche per l’aceto utilizzato.

Scegli tu gli extra in base alle tue esigenze. Se soffri di problemi respiratori, scegli ad esempio il timo, la salvia o l’olivello spinoso. Le erbe selvatiche o da cucina sono generalmente adatte. Uno sguardo al libro delle erbe aiuta molto qui. Quando si tratta di frutta, si consigliano frutti selvatici più piccoli come l’olivello spinoso o la rosa canina. Anche lamponi o more possono essere lavorati bene. Consigliati anche aglio, curcuma, zenzero, rafano, anice, cannella e finocchio.

Pesare gli ingredienti. Hai bisogno del triplo della quantità di miele, di una singola quantità di aceto e di una singola quantità di condimenti selezionati. Per imbottigliare il miele in un secondo momento, hai bisogno di un barattolo con tappo a vite, che prima sterilizzi.

  1. Mescolare 3 parti di miele e 1 parte di aceto nel bicchiere.
  2. Tritare o tritare le aggiunte selezionate (1 parte). I piccoli frutti possono essere leggermente pressati in modo che la buccia si apra. Tagliare i frutti più grandi a pezzetti.
  3. Aggiungere le aggiunte alla miscela di miele e aceto e mescolare. Le aggiunte non devono galleggiare in superficie (pericolo di muffe), infine pressatele nuovamente.
  4. Chiudi bene il barattolo. Metti in un luogo buio e lascia per quattro settimane.
  5. Ruota il bicchiere o agitalo o agitalo delicatamente una volta alla settimana.
  6. Filtrare il contenuto dopo il tempo di infusione. Versare gli ingredienti liquidi in una bottiglia sterilizzata o in un barattolo con tappo a vite. Scartare gli ingredienti solidi.

corretta applicazione

L’applicazione dipende dalla composizione in cui è stato prodotto il miele acido e dai sintomi che dovrebbe alleviare. È quindi da considerarsi individualmente.

Per rafforzare il sistema immunitario e prevenire le malattie, gli adulti dovrebbero assumere da 1 a 3 cucchiai al giorno. Metà della dose è sufficiente per i bambini.

La bevanda non deve essere assunta pura. Versare la dose adeguata in un bicchiere d’acqua (150 ml) e mescolare bene. Quindi sorseggia il bicchiere.

Consigli utili

Oxymel non è un farmaco che viene assunto in modo permanente. Prendilo ogni giorno per tre settimane. Poi ti prendi una settimana di pausa. Dopo la pausa, puoi riprendere l’assunzione di tre settimane.

Se non ti piace berlo sciolto in acqua, puoi usarlo anche come condimento nelle insalate o come base per rinfrescanti drink. Può anche aggiungere un tocco fantastico e un effetto salutare ai tuoi piatti durante la cottura.

Per la cottura dei cibi, però, fate attenzione a non surriscaldare il miele. Perde la sua efficacia con il calore elevato. Quindi, in questo caso, versatela sul cibo a fine preparazione oppure mantecate quando togliete la pentola dal fuoco.

Leave a Reply

Your email address will not be published.