Non è una reazione allergica: cosa aiuta se l’ananas brucia la lingua?

L’ananas è un frutto tropicale importato principalmente dal Costa Rica. È un gradito cambiamento rispetto alle varietà di frutta locali.

Molti però evitano di mangiarlo perché dopo pochi bocconi si instaura in bocca una sensazione sgradevole.

La lingua brucia e si graffia e la bocca si sente improvvisamente nauseata. Molti considerano questo effetto una reazione allergica e temono rischi per la salute.

Questo è davvero dietro l’ustione

Tuttavia, l’effetto che l’ananas ha sulla lingua non è solitamente dovuto a una reazione allergica. Piuttosto, è dovuto all’enzima bromelina, che è in grado di scomporre le proteine.

Se viene a contatto con la mucosa della bocca, scinde anche le proteine ​​su di essa. Questo diventa evidente attraverso una sensazione di formicolio in bocca.

Tuttavia, la reazione non è pericolosa. La concentrazione di bromelina è così bassa che le proteine ​​decomposte si riformano rapidamente e la combustione si interrompe dopo poco tempo.

A causa dell’acidità di stomaco, l’enzima non può causare danni al tratto digestivo.

Leave a Reply

Your email address will not be published.