Perché durino a lungo: lo Chef spiega come pulire bene la padella

In molte cucine si usa una padella quasi tutti i giorni. Pertanto, molti cuochi apprezzano una padella di qualità particolarmente elevata e spesso corrispondentemente costosa.

Ma non solo nelle cucine dei ristoranti dei professionisti ci sono pentole di tutti i tipi, anche i cuochi hobbisti dovrebbero fare affidamento su pentole di alta qualità, poiché quasi ogni piatto riesce con loro.

A seconda della destinazione d’uso, alcune famiglie hanno anche più pentole realizzate con materiali diversi.

Il professionista spiega: ecco come pulisci correttamente le pentole

Per non danneggiare le costose padelle, ci sono alcune regole di base durante la cottura e la frittura, come il noto principio di non utilizzare le posate di metallo nelle padelle antiaderenti.

Ciò che molte persone non sanno, tuttavia, è che puoi danneggiare le tue pentole anche se non le pulisci correttamente.

Lo chef Wolfgang Reithmeier dell’Hofbräuhaus di Monaco spiega nella video intervista quali errori comuni vengono spesso commessi, perché dovrebbero essere evitati e come puoi invece pulire la tua padella.

Ad esempio, se sciacqui la padella con acqua fredda subito dopo la cottura e poi la pulisci con detersivo per piatti, hai già commesso due peccati di pulizia che potrebbero danneggiare la padella.

Guarda il video qui sopra per gli errori più comuni e i consigli dello chef.

Questo articolo è apparso anche su Chip.de.

Leave a Reply

Your email address will not be published.