Perdere peso senza l’effetto yo-yo: 80 chili in meno: ecco come Stefanie ha raggiunto il peso desiderato

Mi chiamo Stefanie, ho 34 anni e sono madre di una figlia di 12 anni. Vivo a Costanza sul Lago di Costanza.

Quando ho raggiunto il mio peso massimo di 145 chili, era ora di cambiare.

Alta pressione sanguigna, apnea notturna, mancanza di respiro e dolori articolari facevano parte della mia vita quotidiana. Ero molto limitato nella mia vita di tutti i giorni e non potevo organizzarla con mia figlia come avrei voluto.

Nell’estate del 2016 ho iniziato a cambiare dieta. Invece di pizza e simili, il mio menu prevedeva più frutta e verdura, pollo e prodotti integrali.

“All’inizio, ogni giorno era una lotta con me stesso”

Ho deliberatamente ridotto i carboidrati, soprattutto la sera, e mi sono concentrato maggiormente sulla dieta ricca di proteine.

Da quel momento in poi, al posto della normale pasta, ci fu la pasta integrale, e al posto del pane bianco, il pane proteico o integrale. All’inizio era molto difficile per me perseverare e ogni giorno era una nuova lotta con me stesso.

Non potevo e non volevo fare a meno di tutto, quindi c’era il cosiddetto “giorno cheat” una volta alla settimana, che avevo davvero bisogno di perseverare.

Lo sport non era quasi possibile nel primo anno, ma ho cercato di compensare con lunghe passeggiate. Ora, dopo 3,5 anni, sono più leggero di 79 chili e peso 69 chili, che ho tenuto per un anno.

Ora vado in palestra regolarmente due o tre volte a settimana e ho cambiato completamente la mia dieta.

Un mio giorno di esempio si presenta così:

  • Di mattina: Due tazze di caffè, yogurt naturale con semi di lino e frutta mescolati con un cucchiaio di olio di semi di lino, una manciata di noci, più un pane proteico con salsiccia magra o formaggio.
  • mezzogiorno: Pesce o pollo con verdure (fagioli, peperoni, cavolini di Bruxelles, funghi, ecc.)
  • Di sera: Bastoncini di verdure con salsa al formaggio cremoso, più un panino al formaggio e un bicchiere d’acqua con succo di limone

Bevo da due a tre litri di acqua al giorno,

Quando mi viene voglia, mangio un pezzo di cioccolato fondente o mangio cibo crudo.

Voglio incoraggiare le persone e mostrare che chiunque può perdere peso. Ci vuole molta pazienza e perseveranza.

Non tutti i giorni sono uguali nemmeno per me e mi manca anche la disciplina in alcuni giorni, ma poi succede il giorno successivo.

Hai anche ottenuto qualcosa di cui vuoi parlare alla nostra community? Quindi invia la tua storia personale con l’argomento “storia di successo” a info@fitforfun.de – e forse presto diventerai uno dei nostri eroi quotidiani di FIT FOR FUN!

Leave a Reply

Your email address will not be published.