Pronti per la primavera? Con la giusta routine di allenamento, puoi iniziare

Inizia in forma in primavera. Se decidi di farlo, non dovresti iniziare ad allenarti senza un piano, altrimenti l’euforia iniziale probabilmente si placherà più velocemente di quanto vorresti. Per mantenerla a lungo termine, è necessario creare una routine, afferma la scienziata sportiva Laura Blanz.

Prima di andare al campo sportivo o in palestra, dovresti quindi sederti a casa e pensarci: quali obiettivi voglio raggiungere attraverso l’allenamento? Quanto tempo ho a settimana e qual è la mia esperienza o preferenza di allenamento?

Libro consigliato: Calisthenics per principianti

Le risposte sono annotate. Più sono specifici, più facile sarà trovare il giusto quadro di formazione, promette l’esperto dell’Università tedesca per la prevenzione e la gestione della salute a Saarbrücken. E maggiori sono le possibilità di mantenerlo più a lungo.

Meglio allenarsi regolarmente che troppo

Un consiglio importante per i principianti dello sport: la frequenza batte l’intensità. Di conseguenza, tre unità settimanali di 30 minuti ciascuna sono migliori di un’unità alla settimana di 90 minuti. Spiega Laura Blanz: Chi si sopraffa fisicamente allenandosi troppo intensamente, mina rapidamente la gioia del movimento.

Perché non bisogna dimenticare: muscoli, tendini e articolazioni hanno bisogno di tempo per abituarsi al nuovo sforzo. Pertanto, è meglio iniziare la nuova routine di allenamento con un’intensità moderata.

Per iniziare perfettamente la tua nuova routine di allenamento, puoi trarre ispirazione dai nostri piani di allenamento. Questo garantisce una spinta in più di motivazione!

Leave a Reply

Your email address will not be published.