Puoi preparare tu stesso la crema di aloe vera?

Fondamentalmente, tutto ciò di cui hai bisogno per creare la tua crema di aloe vera è una pianta di aloe vera e un buon coltello affilato. Prendi una grande foglia dal lato della pianta e tagliala vicino al verde.

Stacca lo strato verde superiore e metti la foglia in una tazza o in qualsiasi barattolo che intendi utilizzare per conservare la crema. L’interfaccia dovrebbe puntare verso il basso. Qui viene rilasciato l’alpino della pianta, di cui non hai bisogno nella crema.

Aspetta circa un’ora, quindi puoi sbucciare la foglia in modo che rimanga solo il gel all’interno. Puoi usarlo direttamente, è meglio schiacciarlo con un frullatore a immersione.

Se vuoi arricchire un po’ la tua crema, puoi aggiungere dell’olio di marula o di mandorle per una pelle facile da curare. L’olio dell’albero del tè e l’olio di semi d’uva sono adatti per la pelle impura. La pelle secca è più felice dell’olio d’oliva e di quella dell’avocado. La pelle matura è meglio curata con olio di argan, melograno o enotera. Puoi anche fare grandi esperienze con la pelle sensibile con l’olio di calendula!

Se non ti piace la consistenza dell’aloe vera da sola, puoi incorporarla in una base di crema.

Prepara semplicemente la tua crema di aloe vera

  • Tagliare la foglia esterna, grande, togliere un lato del verde e lasciare scolare l’alpino.
  • Dopo circa un’ora, rimuovere il resto della foglia verde.
  • Mescolare il gel con oli a scelta o, se si vuole cambiare consistenza, con crema base.

Leave a Reply

Your email address will not be published.