Salsefrica nera impanata al sesamo

difficoltàfacile

fattore di adattamentoAd alto contenuto di fibre

Sano perché…
La salsefrica nera è un ortaggio salutare e ipocalorico per la stagione fredda. Forniscono molte vitamine e minerali e il contenuto di fibre è molto alto. L’inulina di carboidrati contenuta mantiene la flora intestinale e stimola la digestione. Qui la salsiccia nera viene impanata al sesamo e servita con una salsa fruttata-piccante.

preparazione

Salsefrica nera, succo di limone, sale, guanti se necessario

Lavare e sbucciare la salsiccia. È meglio indossare i guanti. Cuocete poi in acqua salata per 6 minuti. Scolate le radici in un colino.

Pangrattato, sesamo, sale, pepe, farina, uova

In una zuppiera mescolare il pangrattato e i semi di sesamo. Versare la farina in un’altra terrina e nella terza sbattere le uova. Condite la salsiccia con sale e pepe. Passate poi nella farina, poi nell’uovo sbattuto e infine nel composto di briciole.

Burro, padella, carta assorbente

Scaldare il burro chiarificato in una padella. Friggere i bastoncini nel grasso bollente per circa 7 minuti. Scolare poi su carta da cucina.

Arancia, limone, succo d’uva, stecca di cannella, chiodi di garofano, polpa di rosa canina, grani di pepe verde

Nel frattempo, lavate l’arancia e il limone, sbucciateli sottilmente (a pezzetti) e strizzateli. Mettere il succo e le bucce con la stecca di cannella, i chiodi di garofano e il succo d’uva in una casseruola. Portare a bollore e far sobbollire finché il brodo non si sarà ridotto di un terzo. Passare il brodo al setaccio e rifinire con polpa di rosa canina e grani di pepe.

Tutti gli ingredienti

Disporre i bastoncini di salsefrica nera su un piatto e servire la salsa in una ciotolina.

La ricetta delle verdure impanate al sesamo con tutti gli ingredienti necessari e la preparazione più semplice – cucina sana con FIT FOR FUN

Leave a Reply

Your email address will not be published.