Una sana alternativa alle uova di cioccolato: deliziosi cioccolatini pasquali realizzati con soli tre ingredienti

I dolcetti pasquali al cioccolato sono disponibili in tutte le forme e colori.

La gioia è grande quando la domenica di Pasqua trovi i dolci nel cestino e li gusta insieme ai tuoi cari dopo un’abbondante colazione.

Lo spuntino è ovviamente consentito, ma se non vuoi esagerare, non solo puoi festeggiare la Pasqua in modo più sano con questa deliziosa ricetta, ma anche sorprendere i tuoi cari.

Cioccolatini pasquali fatti con soli tre ingredienti: ecco come fare

La ricetta è particolarmente semplice: sono necessari solo questi tre ingredienti per circa 25 cioccolatini oltre a un robot da cucina o un altro tritatutto:

  • 140 g pistacchi sgusciati (non salati)
  • 200 g di fichi secchi
  • ½ cucchiaino di vaniglia in polvere

Per prima cosa mettete nel tritatutto 100 g di pistacchi con gli altri ingredienti e mescolate il tutto fino ad ottenere una massa cremosa. Quindi formare circa 25 palline della stessa dimensione, a seconda di quanto grandi vuoi che siano i tuoi cioccolatini.

Quando hai finito, schiaccia i restanti pistacchi nel frullatore e poi arrotola le palline fino a coprirle su tutti i lati: i tuoi sani cioccolatini pasquali sono pronti. Una pralina ha circa 53kcal a seconda delle sue dimensioni.

Per fare un confronto: un uovo di Pasqua al torrone ha circa 100 kcal.

Leave a Reply

Your email address will not be published.